Operatore elettrico

Scarica la brochure del corso

Verbania

1.980 ore

Iscrizioni aperte

A chi è rivolto

Agli allievi in uscita dalla Scuola secondaria di primo grado che hanno conseguito la licenza media e che hanno frequentato almeno un anno di scuola superiore o che hanno perso uno o più anni nella scuola secondaria di primo grado, e che abbianno tra i 15 e i 24 anni (fino al compimento del 25esimo anno di età).

RICORDA CHE UN BUON OPERATORE ELETTRICO
E' preciso, responsabile e particolarmente attento nello svolgimento del suo lavoro e nel rispetto delle norma di sicurezza. Ha una buona manualità ed è disponibile a lavorare all'aperto ed in altezza. Sa organizzare il proprio lavoro ed è capace di rapportarsi in modo positivo con le persone e collaborare con i colleghi. QUINDI PRIMA DI ISCRIVERTI VERIFICA SE HAI QUESTE QUALITA'

Profilo professionale

COSA SI IMPARA?
Il corso ha la durata di DUE anni e prevede un esame finale.
Al termine del corso sarai un elettricista capace di installare impianti elettrici (di illuminazione, allarme/sicurezza, citofoni, ecc.) sulla base di un progetto di un impianto da te disegnato ed eseguito secondo le richieste del cliente.
Imparerai a capire i guasti e a ripararli utilizzando gli strumenti più adatti (pinze, cacciaviti, spelafili, forbici, ecc.) e a compilare la documentazione richiesta per legge.

Attività formative

Le lezioni si terranno presso la Sede di Verbania
Il corso con frequenza obbligatoria, nel suo primo anno si svolgerà a partire da settembre 2017 e terminerà a giugno 2018. Saranno effettuate 30/36 ore di lezione a settimana con il seguente orario: dal Lunedì al venerdì dalle ore 08:15 alle ore 14:15 e giovedì anche dalle ore 15:00 alle ore 17:00.

Contenuti

Durante l'anno svolgerai le lezioni pratiche in laboratori dotati di attrezzature specifiche e l'ultimo anno, avrai modo di "provare a lavorare" facendo lo stage (320 ore pari a 8-9 settimane) presso una azienda del settore.
Nel periodo estivo o al termine del corso, inoltre, potrai "fare esperienza" facendo un tirocinio (periodo di lavoro) in imprese disposte ad accoglierti.

Prospettive

E dopo? Cosa si può fare?
Finito il corso potrai lavorare come elettricista in aziende elettrotecniche e aziende di impianti nel settore civile e industriale. Dopo aver fatto esperienza e raggiunto un buon grado di autonomia potresti avviare un'attività in proprio.
Per farti "conoscere" puoi fare un tirocinio (prova lavoro)

Modalità di iscrizione e vincoli

L'iscrizione al corso va fatta presso le Segreterie di V.C.O. Formazione e prevede un colloquio motivazionale.